Via Roma Livorno

Casa Natale Amedeo Modigliani

La casa natale di Amedeo Modigliani è situata al primo piano di una palazzina in via Roma 38. Conserva intatto il fascino delle dimore della borghesia livornese all’indomani dall’Unità d’Italia. Sulla facciata è posta una lapide in marmo che riporta la seguente iscrizione: “ Qui ebbe in dono vita ingegno virtù il pittore Amedeo Modigliani. Il Municipio di Livorno nel settantacinquesimo della nascita 12 luglio 1959”.

Eventi

No Events Vedi tutti

Didattica

Vedi tutti
Amedeo Modigliani

Amedeo

Amedeo Modigliani nacque a Livorno il 12 luglio del 1884 da una famiglia ebraica, ultimogenito dei quattro figli[3] di Flaminio Modigliani (1840-1928), livornese, discendente da una famiglia originaria di Roma, e di Eugénie Garsin (1855-1927), nata a Marsiglia ma di famiglia livornese da diverse generazioni, ambedue atei. Quando venne alla luce, la famiglia stava attraversando un grave dissesto economico poiché l'impresa del padre, costituita da alcune società agricole e minerarie in Sardegna (specialmente a Buggerru, nella località Grugua, nel Sulcis-Iglesiente), era in bancarotta. Anche la situazione finanziaria dei Garsin era tutt'altro che rosea.